25 febbraio, 2007

Via pruriti ed irritazioni cutanee...naturalmente, ovvio no?

Per terminare una tranquilla cenetta in famiglia ho deciso di apportare una buona dose di vitamine alle bambine, preparando una centrifuga di mele e kiwi.

Dopo un primo assaggio la nanetta di 2 anni inizia a grattarsi, con intensità crescente, il polso, che diventa sempre più rosso, mentre l'ignara creatura continua a sorseggiare la bevanda (tengo a precisare che dopo averne bevuto più di mezzo bicchiere ha deciso che no, il succo mele e kiwi non le piaceva proprio...e si è resa conto di avere un certo fastidio al polso).

Ed ecco la soluzione...unguento di Arnica Urtica, e il prurito svanisce! ( mio marito ha sempre sostenuto che dovrei creare slogan publicitari ;-)...scherzi a parte, ho iniziato ad utilizzare l'Arnica Urtica (si può comprare in farmacia) come rimedio per il prurito da zanzara (anche se in quel caso sotto forma di gel...un pò più fresco) ed è un'ottima cura anche in caso di orticaria, non solo toglie prurito e fastidio in un attimo, ma allevia il rossore dopo un paio di applicazioni.

Nel mio zaino da mamma/Mary Poppins porto sempre con me un tubetto di gel all'arnica (solo le mie figlie ovunque vadano riescono a cadere picchiando il capoccione?) e l'Arnica Urtica, non si sa mai cosa le loro manine possano toccare.

Buona notte e buon prurito a tutti!

2 commenti:

guccia ha detto...

Che dolce la mamma-mary poppins :*

Brikebrok ha detto...

bello, questo blog ! ti ho trovata mentre facevo una ricerca sull bicarbonato ...