08 aprile, 2006

Ecco la tabella dei colori per le uova

Come promesso ieri sera, traduco qui di seguito la tabella dei colori per rendere più allegre e colorate le vostre tavole il giorno di pasqua.
Anche queste informazioni le ho trovate sul sito di Martha Stewart. (grazie mille Martha!)

Pronte? Si parte...

I coloranti naturali possono talvolta creare risultati inaspettati, non stupitevi quindi se il colorante ottenuto con il cavolo rosso tingerà le vostre uova di blu. Usate la seguente guida per dare alle uova le tonalità che desiderate.

Deep gold (Giallo oro): Fate bollire le uova nel colore ottenuto con la curcuma per 30 minuti.

Sienna (Terra di Siena): Fate bollire le uova nel colore ottenuto con le bucce di cipolla per 30 minuti.

Dark, rich brown (marrone scuro): Fate bollire le uova nel caffè nero per 30 minuti.

Per le seguenti colorazioni utilizzate i colori ottenuti bollendo le varie sostanze, a temperatura ambiente.

Pale yellow (giallo tenue): Immergete le uova nel colore ottenuto con la curcuma e lasciatele in infusione per 30 minuti.

Orange (Arancione): Immergete le uova nel colore ottenuto con le bucce di cipolla e lasciatele in infusione per 30 minuti.

Light brown (maroncino tenue): Immergete le uova nel caffè a temperatura ambiente e lasciatele in infusione per 30 minuti.

Light pink (rosa): Immergete le uova nel colore ottenuto con le barbabietole e lasciatele in infusione per 30 minuti.

Light blue (azzurro): Immergete le uova nel colore ottenuto con il cavolo rosso e lasciatele in immersione per 30 minuti.

Royal blue (blu cobalto): Immergete le uova nel colore ottenuto con il cavolo rosso e lasciatele in infusione tutta la notte.

Lavander (lavanda): Immergete prima le uova nel colore ottenuto con le barbabietole e lasciatelo in infusione per 30 minuti; poi immergetele in quello ottenuto con il cavolo rosso lasciandole solamente 30 secondi.

Chartreuse (verdino): Immergete prima le uova nel colore ottenuto con la curcuma e lasciatele in infusione per 30 minuti; poi immergetele in quello ottenuto con il cavolo rosso lasciandole solamente 5 secondi.

Salmon (salmone): Immergete prima le uova nel colore ottenuto con la curcuma e lasciatele in infusione per 30 minuti; poi immergetele in quello ottenuto con le bucce di cipolla lasciandole per 30 minuti.

Ora non vi resta che procurarvi gli ingredienti, che come avete visto non sono nè molti, nè difficili da trovare, e divertirvi a colorare le vostre "uova di pasqua".
Altre indicazioni su come tingere le uova in modo naturale (più dettagliate per quello che riguarda la bollitura delle uova) le potete trovare sul blog loman.it.


Buona pasqua a tutti!

9 commenti:

blinne ha detto...

Ciao...ho appena finito di colorare le uova per il giorno di pasqua.

grandioso il blu...viene veramente bene e anche il giallo con la curcuma (avevo provato con lo zafferano, ma i risultati non erano minimamente paragonabili).

Ho ottenuto ottimi risultati anche con il verde, certo ho dovuto lasciare l'uovo nel blu più di 5 secondi, ma il risultato ne vale proprio la pena

Grazie per i consigli

Blinne

Eilan Midsummer ha detto...

Figurati, in fin dei conti ho solo tradotto le ricette di Martha Stewart

ciao

Anonimo ha detto...

Ciao! Mi piace il tuo blog! L'ho messo tra i preferiti e verrò spesso a fare una capatina qui!
Ne approfitto per augurarti buona Pasqua e... domani di corsa a cercare curcuma e cavolo rosso!

Rossella

Eilan Midsummer ha detto...

grazie...ne sono onoratissima...

Anonimo ha detto...

più che un commento è una domanda: ma poi le uova colorate con queste procedura sono commestibili? prendono il sapore degli ingredienti usati per tingere?
grazie! e scusate la mia inesperienza.

Eilan Midsummer ha detto...

Aiuto...non avevo visto il tuo commento, ti chiedo scusa per la risposta non data.

Cert che sono commestibili essendo commestibili anche gli ingredienti usati per colorarle, puoi andare tranquillo.:) L'unico ingrediente che ha lasciato il suo sapore alle uova è stata la curcuma, ma io ne avevo usata veramente tanta.

Spero tu abbia comunque provato a colorare le uova :)

Scusa ancora
Eilan

Anonimo ha detto...

so che le uova bollite per piu' di 5 minuti non sono buone da mangiare, che mi dici in proposito?
grazie e cmq buone feste.

Eilan Midsummer ha detto...

Mi accorgo di rispondere sempre in ritardissimo...quando faccio bollire le uova per farle sode le lascio sempre cuocere per una decina di minuti tutti, se le faccio cuocere meno il tuorlo mi risulta ancora parzialmente liquido.

Ciao

The Damned Doll ha detto...

Questa è un'idea coi fiocchi! Non avevo pensato a usare questi ingredienti per i colori, grazie mille!