04 aprile, 2006

Plum Cake

Ecco un post dettato dalle esigenze alimentari della mia famiglia: la colazione di domani mattina!

Dopo cena ho deciso di preparare dei piccoli plum cake (ho utilizzato i pirottini che solitamente utilizzo per preparare i muffin) da gustare domani appunto a colazione insieme al latte, e ho spento il forno in questo momento.

Ho trovato la ricetta sul bellissimo blog di vesnuccia (www.isognatori.com/vesnuccia/) e seguendola i risultati sono garantiti.

Ecco la ricetta e ovviamente gli ingredienti necessari.

375 gr di zucchero a velo
4 uova
200 gr di yogurt
360 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci
buccia di un limone ( che io sostituisco con 9 gocce di olio essenziale di limone)
50 / 100 gr di burro (dipende dai gusti, io personalmente ne metto 100 gr)

Sbattete uova e zucchero a velo fino a farle diventare bianche (o quasi :) ...io non ci sono mai riuscita), aggiungete la buccia del limone e lo yogurt e continuate a mescolare.
Ora potete aggiungere alla crema ottenuta il burro (che avrete precedentemente fuso) e poco alla volta la farina setacciata e il lievito.
Quando il vostro impasto sarà omogeneo, versate l'impasto in uno stampo per plum cake (unto e infarinato) o se volete dei plum cake monodose nei pirottini e infornate.
Il forno deve essere preriscaldato ad una temperatura di 180° e il tempo di cottura è di circa 50 minuti nello stampo grosso, mente è di 20 minuti in caso abbiate scelto i pirottini.

Ed ora buon appetito!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

vedo che sei rimasta contenta della mia riceta. spero che anche il resto della famiglia è rimasta sodisfata

vesnuccia

Eilan Midsummer ha detto...

dalla velocità con cui se li sono mangiati direi proprio di sì...grazie per la ricetta :)