21 marzo, 2011

Un lavoretto per bambini per festeggiare la Primavera...

Eccoci qua, anche quest'anno è arrivata la primavera..e qui a Milano è arrivata con il sole :-D...dopo il temporale di sabato e una domenica un pò incerta fra il sole e le nuvole...finalmente una bellissima giornata di sole.

Io e la cucciolotta più piccola abbiamo deciso di dare il ben venuto alla Primavera con un semplice lavoretto che abbiamo portato a termine in poco più di mezza giornata...rullo di tamburi...ecco a voi il risultato

 Siate clementi con la foto...la casa è in una confusione tale da non potersi presentare in publico, sapete è un pò timida ;-) e quindi ho preso il primo telo trovato e l'ho usato come sfondo.

Il lavoretto è molto semplice, inizialmente avevo pensato di utilizzare i bastoncini dei gelati, ma volrendo ottenere qualcosa di un pò più grande ed avendo a mia disposizione dei cartoncini di crca tre millimetri di spessore ho usato quelli per fare la staccionata. (con i bastoncini del gelato il vantaggio è il non doverli tagliare)

La cucciola ha colorato i cartoncini di bianco con dei colori acrilici (qui potete sbizzarrirvi...immaginatevi la staccionata dei vostri sogni, e coloratela di conseguenza) e dopo aver dato due mani di colore e aver fatto asciugare tutto per bene ( considerate che gli acrilici si asciugano molto velocemente, quindi fra una mano e l'altra basta aspettare una decina di minuti), potete incollare la vostra staccionata utilizzando del vinavil ( noi lo abbiamo spalmato con le dita, invece di usare dei pennelli).

Lasciatela riposare sotto un peso per circa un quarto d'ora; nel frattempo con il bambino preparate i fiori in pannolenci  ritagliandoli, senza dimenticare gambi e foglie.

Poi sempre con la aiuto del vinavil incollate i fiori e mettete il tutto sotto un peso lasciandolo anche per un paio d'ore.

Noi per attaccare il nastrino alla staccionata abbiamo utilizzato dello scotch biadesivo nascosto dietro...e poi l'abbiamo appeso alla porta della cameretta delle bambine, dove la piccola di casa l'ha mostrato con molto orgoglio prima alle sorellone e poi al papà :-)

Spero che vi piaccia, buon lavoro

Eilan

Nessun commento: